fbpx

Campanili e ceramiche

blank

San Miniato, Val di Pesa, Fiesole, Montelupo

Un viaggio attraverso territori ricchi di storia, cultura, spiritualità, dalle colline di San Miniato a Fiesole con i suoi scavi e le abbazie, partendo dal profumo di tartufo per approdare ai colori della ceramiche artigianali.
km 128

blank

A bordo di una vettura dal fascino innato, si visita san Miniato, borgo antico dalla grande storia e cultura, sede di una Diocesi che ha scritto il destino della Toscana e delle fortificazioni di Federico II, accompagnati dal profumo del tartufo bianco, una delle ricchezze di questo luogo.
Si procede per le strade interne della Toscana alla volta della Val di Pesa, una valle ricca di borghi (San Casciano, Barberino Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa), gusto e storia.
Passando accanto alla splendida Firenze, si arriva sulla sua collina da cui l’antica città ebbe le sue vere origini: Fiesole, con il suo santuario, il Duomo, il palazzo comunale, l’antico e ben conservato Teatro Romano con i suoi scavi da visitare, la splendida piazza nella quale assaggiare alcune prelibatezze della zona per poi affacciarsi sul panorama di tutta la distesa fiorentina.
Si torna indietro lungo il percorso dell’Arno fermandosi a Montelupo Fiorentino, la città della ceramica, dove le botteghe di antica manifattura portano in mondo fatto di ingegno e estro manuale che diventa piatti, vasi e opere d’arte di preziosa caratura.

Articoli correlati

Open chat
1
Hi!

How can we help?